21 Settembre 2020
le interviste

Intervista Coordinatore Tecnico‏ - parte 2

le interviste
30-11-2015 - Intervista a Jacopo Panaccione
Partiamo dai grandi o dai piccoli?

Partiamo dai grandi. Per i ragazzi provenienti dal nostro settore giovanile e interessati ai campionati provinciali, abbiamo sviluppato una proficua collaborazione col Free Mind, un'Associazione con la quale condividiamo molto sia come valori che interessi, e in questa stagione quello che abbiamo impostato lo scorso anno sta iniziando a dare i suoi frutti.

Qualche anno fa alcuni genitori ci hanno chiesto di formare una squadra. L'idea ci è piaciuta e abbiamo cercato di svilupparla, convinti che alla base dell'attività della nostra Associazione ci debba essere la capacità di offrire sport a livello promozionale. In realtà, presi dalle priorità sul settore giovanile, siamo riusciti a proporre questa attività amatoriale solo la scorsa stagione, e oramai i genitori avevano "perso" l'entusiasmo iniziale.

Quindi?

Quindi, un gruppo che era nato per i genitori, mancava dei genitori. Abbiamo passato dei momenti difficili, soprattutto all'inizio quando eravamo in quattro in palestra e non eravamo sicuri di riuscire a formare il gruppo. Ma i ragazzi hanno tenuto duro ci hanno creduto e alla fine il gruppo è partito e in palestra si respira una bella aria, positiva e serena. La squadra è composta da ragazzi e ragazze uniti dalla voglia e dal piacere di giocare e stare insieme. Si tratta di un gruppo con un motore a due cilindri, il primo è il tecnico, Isabella, e l'altro è Alessio. Sono loro i referenti dell'attività ed è a loro che va il giusto riconoscimento per un gruppo di successo.

E quali sono gli obiettivi?

Sicuramente il divertimento. Ed è il gioco che è divertente, ma serietà e impegno, servono a migliorarsi e a riuscire a giocare in modo sempre più appagante.

Io sono affascinato dal lavoro tecnico che si può sviluppare su un gruppo misto: si tratta di una sfida dal punto di vista tattico e fisico. Un uomo e una donna hanno strutture fisiche diverse, quindi tecniche diverse e il sistema di gioco deve tenerne conto. Poi l'altezza della rete, che rispetto ai campionati maschili e femminili, nel misto è più bassa per gli uomini e più alta per le donne. Questa sfida Isabella la sta affrontando e bene, non a caso proviene dallo IUSM (Istituto Universitario Scienze Motorie), e sono molto contento del lavoro che sta svolgendo. La prima gara è stata vinta, faccio i complimenti ai ragazzi, e sono convinto che l'entusiasmo aiuti a lavorare ancora meglio.

I risultati aiutano, ma non sono prioritari, considero più indicativo come risultato il fatto che il gruppo sia cresciuto e la sfida per Isabella e Alessio è quella di riuscire a gestire un gruppo numeroso riuscendo a dare contenuti e soddisfazione a tutti.

Qualche consiglio?

Il consiglio è di ascoltare. Non me, ma chi fa parte del gruppo: si tratta di ragazzi maturi che a volte possono dare il giusto punto di vista. Esercitare la leadership vuol dire saper cogliere dei suggerimenti e scegliere quali possono essere utili e quali no. Questo non vuol dire fare riunioni o assemblee, a voste basta avere la giusta sensibilità e saper cogliere i segnali che i giocatori lanciano. Anzi a volte la razionalità fa creare degli alibi, invece un comportamento spontaneo, se ben interpretato può rivelare molto più delle parole. Poi sto cercando di coinvolgere Isabella nel settore giovanile e piano piano si sta convincendo ad aiutarci anche con i più piccolini.

A proposito di giovanili, il gruppo più anziano è l'under 19... (presto la terza parte dell'intervista)

scritto da admin
Sponsor
[]
[]
[]
Area privata
Prossimi impegni
[<<] [Settembre 2020] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
Blog
RSS - News sul volley dell'associazionePagina Facebook dell'associazionePagina Google plus dell'associazioneCanale YouTube dell'associazionePagina Volleyplayers.it dell'associazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account